Anche su Telegram arrivano le Storie

Anche su Telegram arrivano le Storie

E arrivò Telegram che copiò WhatsApp, che copiò Facebook, che copiò Instagram…

Telegram ha annunciato un aggiornamento che arriverà nel mese a luglio che porterà al debutto delle Storie. Gli utenti potranno scegliere per quanto tempo rimarrà visibile il loro post nella storia: 6, 12, 24 o 48 ore. Inoltre, ci sarà anche un’opzione per renderlo permanente.

Pavel Durov, CEO di Telegram, annuncia che ora sarà ancora più facile diventare virali su Telegram:

La possibilità di salvare le tue storie sulla pagina del profilo renderà i profili di Telegram più informativi e colorati. Non solo potrai esplorare più contenuti dai tuoi contatti più stretti, ma finalmente scoprire ulteriori informazioni sugli utenti con cui interagisci nei gruppi o nei commenti dei canali. Parlando di canali, trarranno vantaggio da una maggiore visibilità e da più iscritti: una volta lanciata la possibilità di ripubblicare i messaggi dai canali alle storie, diventare virali su Telegram sarà molto più facile.

 

  • Telegram offre agli utenti la possibilità di gestire con precisione la privacy dei propri contenuti. Puoi selezionare tra diverse opzioni, come “tutti”, “solo i tuoi contatti (con alcune eccezioni)”, “alcuni contatti selezionati” o “una lista di amici stretti”, consentendo una personalizzazione estremamente flessibile.
  • L’interfaccia di Telegram è progettata in modo compatto e non invasivo. Le Storie sono posizionate in una sezione espandibile in cima alla lista delle chat, rendendole facilmente accessibili senza occupare spazio prezioso.
  • Se le Storie di un determinato contatto ti danno fastidio, puoi nasconderle semplicemente spostandole nella lista “Nascosti” nella sezione dei Contatti.
  • È possibile arricchire ulteriormente le tue storie fotografiche o video fornendo didascalie che aggiungono contesto, link o tag.
  • Telegram supporta la funzionalità della doppia fotocamera, consentendo di pubblicare foto e video catturati contemporaneamente dalla fotocamera anteriore e posteriore.
  • Per coloro che desiderano impostare una scadenza diversa dalle tradizionali 24 ore, Telegram offre opzioni utili. Puoi decidere di mostrare le storie per 6, 12, 24 o 48 ore, oppure mantenerle in modo permanente sulla tua pagina del profilo.

Questa novità arriverà agli inizi di luglio.